Emergenza Coronavirus

...

22/03/2020

Nuovo Dpcm del 22 Marzo 2020

Il nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha disposto le seguenti ulteriori misure restrittive valide da domani 23 Marzo fino al 3 Aprile sull’intero territorio nazionale:

 

❌ Sono sospese tutte le attività produttive e industriali ad eccezione di quelle indicate nell’allegato 1 consultabile al seguente link 👉🏻 https://bussola.s3-eu-west-1.amazonaws.com/332462/All.%201.pdf

 

📌Le imprese le cui attività sono sospese per effetto del presente decreto completano le attività necessarie alla sospensione entro il 25 Marzo 2020, compresa la spedizione della merce in giacenza.

📌Le attività produttive sospese possono comunque proseguire se organizzate in modalità a distanza o lavoro agile.

 

✅ Restano aperti supermercati ed attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità, edicole, farmacie, parafarmacie, così come i servizi bancari, postali e assicurativi.

✅ Restano sempre consentite anche le attività che sono funzionali ad assicurare la continuità delle filiere delle attività di cui all’allegato 1, previa comunicazione al Prefetto della Provincia ove è ubicata l’attività produttiva.

✅ È sempre consentita l’attività di produzione, trasporto, commercializzazione e consegna di farmaci, tecnologia sanitaria e dispositivi medico-chirurgici nonché di prodotti agricoli e alimentari. Resta altresì consentita ogni attività comunque funzionale a fronteggiare l’emergenza.

 

Il testo completo del Decreto è consultabile al seguente link 👉🏻 https://bussola.s3-eu-west-1.amazonaws.com/332465/dpcm%2022%20marzo%202020.pdf.pdf

 

Il Sindaco

Nicola Barbieri