Comune e Cooperativa ringraziano i cittadini per le donazioni del 5x1000 a "La Rosa Blu"

Durante la visita al Centro consegnate anche le borracce “Plastic Free” per ospiti ed operatori

Data:
25 Settembre 2020
Immagine non trovata

Il Sindaco, Nicola Barbieri, accompagnato dall’assessore ai Servizi Sociali, Alice Andreoni, hanno consegnato ad ogni ospite e agli operatori del Centro Diurno “La Rosa Blu” la personale borraccia “Plastic Free”.

Un’iniziativa voluta fortemente dalla Giunta con l’intento di sensibilizzare alla sostenibilità e al rispetto dell’ambiente che, dopo aver coinvolto le scuole, ora vede partecipe anche il Centro Diurno.

Oltre alla consegna delle borracce, la visita degli amministratori è stata anche l’occasione per confrontarsi con gli operatori su alcuni lavori che sono stati realizzati nella struttura. Migliorie rese possibili grazie anche alle donazioni del 5x1000 da parte dei cittadini: un gesto concreto di solidarietà nei confronti della comunità.

“Si tratta di uno strumento, quello delle donazioni – hanno detto il Sindaco e l’assessore Andreoni - molto importante che ci consente di proseguire sulla strada della cooperazione e del sostegno al mondo del sociale. Sono molti i cittadini che hanno deciso di devolvere il 5x1000 il cui ricavato ogni anno consente di apportare migliorie e di sostenere l’attività dei ragazzi ospiti del centro”.

“Sostenere con un aiuto concreto, attraverso un semplice quanto prezioso gesto gratuito, un servizio così importante del proprio territorio – ha detto il coordinatore Denis Vitali - che si occupa quotidianamente delle persone fragili, è la dimostrazione che il sociale è di tutti e soprattutto che i ragazzi del centro fanno parte della comunità a pieno titolo. Di questo ringraziamo l’Amministrazione comunale per l’impegno e il supporto che ha sempre dimostrato nei confronti delle nostre attività ed anche per la consegna delle borracce “Plastic Free””.

Ultimo aggiornamento

Lunedi 25 Ottobre 2021