Avviati i lavori di messa in sicurezza della copertura del Bocciodromo Comunale

Sopralluogo del Sindaco Barbieri e dell’Assessore allo Sport Ditommaso assieme all’associazione Bocciofila Marotta.

Data:
27 Novembre 2020
Immagine non trovata

Sopralluogo del Sindaco Barbieri e dell’assessore allo Sport Ditommaso che si è svolto assieme ai rappresentanti della ASD Bocciofila Marotta, in occasione dell’avvio dei lavori per la messa in sicurezza della copertura del Bocciodromo comunale.

Un intervento, previsto dall’Amministrazione comunale, per un totale di circa 20.000 euro che prevede la sistemazione del tetto dell’impianto sportivo per l’eliminazione delle infiltrazioni di acqua piovana.

 

Questi lavori sono una risposta concreta alle istanze rappresentate dalla Bocciofila Marotta – hanno commentato Sindaco e Assessore - un’associazione sportiva importante che vanta tanti tesserati e che promuove numerose attività dedicate a tutte le fasce d’età. Il Bocciodromo comunale rappresenta una struttura di eccellenza per la comunità che necessitava da tempo di questo intervento di straordinaria manutenzione. La nostra attenzione, in questi anni, è stata rivolta alle tante associazioni sportive che operano nel territorio, costrette in alcuni casi a lavorare in strutture non sempre competitive. Come Giunta abbiamo deciso di destinare risorse per apportare degli interventi mirati agli impianti sportivi per renderli adeguati alla funzione che svolgono. Ne sono un esempio: la messa a norma del Palazzetto dello Sport “I Tre Ragazzi” di Marotta, la riqualificazione della palestra della scuola media di Mondolfo e la riqualificazione del campo sportivo di Via Fermi, nel cuore del centro storico”.

 

Soddisfatto il Presidente della ASD Bocciofila Marotta, Giannino Ferri, che ha voluto ringraziare l’Amministrazione comunale: “Si tratta di un intervento concreto alla struttura del Bocciodromo che ci consentirà di proseguire il nostro impegno sportivo e sociale. La Bocciofila – ci ha detto il Presidente – rappresenta un punto di riferimento non solo per soci e tesserati (siamo a arrivati a 210) ma anche per i giovani che si stanno avvicinando al gioco delle bocce partecipando ai diversi tornei. La storia della Bocciofila parla da sola: abbiamo ottenuto tantissimi titoli e proseguiamo ad essere presenti in importanti campionati regionali e nazionali. Ad innalzare i nostri colori, però, resta sempre l’aspetto sociale: la vicinanza e la collaborazione, grazie al sostegno dell’Amministrazione comunale, ai tornei dedicati alle persone diversamente abili. Sono queste per noi le vittorie più belle”.

Ultimo aggiornamento

Martedi 15 Giugno 2021