Iniziata l'installazione dei nuovi giochi nei parchi pubblici di Mondolfo e Marotta

I lavori nei giardini sono finanziati con le risorse derivanti dalla riduzione delle indennità di sindaco e assessori a favore di progetti per la città

Data:
09 Aprile 2021
Immagine non trovata

Nei giorni scorsi sono iniziati i lavori di installazione dei nuovi giochi e di sistemazione degli esistenti nei parchi pubblici di Mondolfo e Marotta, così come proposto dai cittadini in occasione del “Concorso di idee 2020” avviato dalla Giunta comunale. La consegna delle nuove attrezzature per divertirsi all’aria aperta è prevista tra aprile e maggio di quest’anno. Il progetto è stato finanziato grazie alla somma di circa 21 mila e 400 euro, ottenuta dalle riduzioni volontarie delle indennità di Sindaco e Assessori riferite agli anni 2019/2020. Da inizio mandato, in virtù dei suggerimenti dei cittadini che hanno partecipato ogni anno al “Concorso di idee”, l'Amministrazione comunale è intervenuta in numerosi progetti a favore della comunità. Dalle attrezzature sportive installate sul lungomare, al restauro del Monumento ai Caduti nel cuore del centro storico. Inoltre, a favore dei più giovani, sono state donate Lavagne Interattive Multimediali, Pc portatili e schermi LCD alle scuole del territorio.  Ad oggi le risorse, ottenute dalla riduzione delle indennità dei componenti della Giunta, ammontano a circa 60 mila euro, importo interamente impiegato in progetti di pubblica utilità.

“Come avevamo promesso in seguito al concorso di idee,”_ ha commentato così il Sindaco Nicola Barbieri - “_abbiamo iniziato i lavori nei parchi pubblici di Mondolfo e Marotta installando nuovi giochi e sistemando quelli esistenti che necessitano di manutenzione. Interventi fondamentali per mettere a disposizione di bambini e famiglie spazi verdi attrezzati e sicuri”.

Ultimo aggiornamento

Martedi 15 Giugno 2021