Mondolfo: installati i primi attraversamenti pedonali illuminati

Il Sindaco Barbieri: “Il nostro obiettivo è di estenderli in futuro anche in altre zone del territorio”.

Data:
26 Luglio 2019
Immagine non trovata

Sono 4 i nuovi attraversamenti pedonali illuminati che l’Amministrazione comunale ha deciso di installare lungo la Strada Statale Adriatica all’altezza dei sottopassi esistenti.

Un intervento voluto dalla Giunta Barbieri per migliorare la sicurezza stradale.

In questa prima fase i nuovi attraversamenti illuminati sono stati collocati due a Piano Marina, uno all’altezza del sottopasso di Via Togliatti ed un altro nella zona di Marotta Nord, all’altezza del sottopasso ciclopedonale.

Si tratta di una novità assoluta essendo i primi attraversamenti illuminati installati anche se l’obiettivo dell’Amministrazione comunale è di estenderli anche in altre zone del territorio.

Prosegue dunque il percorso già avviato dal Comune che punta in maniera decisa ad intensificare interventi e politiche rivolte a migliorare la sicurezza sulle strade.

I nuovi dispositivi, che prevedono due pali (uno a destra e l’altro a sinistra della carreggiata) consentono, grazie ad un impianto a led, di illuminare l’intero attraversamento in modo da richiamare l’attenzione dei conducenti dei veicoli che sopraggiungono, così come sono dotati  anche di una segnaletica retroilluminata che rafforza il segnale della presenza di pedoni.

“Un ulteriore passo in avanti – ha commentato il Sindaco, Nicola Barbieri- che dimostra l’attenzione alla sicurezza stradale di questa Amministrazione. Dopo questa prima tranche, il nostro obiettivo è quello di illuminare, in futuro, altri attraversamenti presenti nel territorio: nuovi impianti che consentono di alzare il livello di sicurezza grazie ad una illuminazione mirata a segnalare la presenza dell’attraversamento pedonale”.

Ultimo aggiornamento

Lunedi 25 Ottobre 2021